Le colpe dei padri

foto presa qui Quando parliamo della nostra identità, noi parliamo della nostra storia o, per meglio dire, della nostra memoria, del modo in cui, attraverso il ricordo, noi diamo un senso alla nostra biografia. Se la nostra memoria viene arbitrariamente

L’ultima estate di innocenza

  Ritmo serrato, intrecci di storie, caleidoscopio di personaggi, trama ben congegnata. L’ultima estate di innocenza di Patrick Fogli (Piemme, 2008) è un thriller all’americana, ricco di colpi di scena, ambientato a Bologna e Rimini, ma con un’apertura a scenari internazionali, in particolare