l’estremamente magico

Era stata la connessione con la poesia greca classica a richiamare la mia attenzione su l‘estremamente magico di Rolando Alberti (Miraggi, 2013), raccolta poetica curata da Enrico Medda e Guglielmo Fiamma. Enrico Medda, docente di Letteratura greca all’università di Pisa, come racconta