I Libri di Alice: Grazia Deledda

di Alice Pisu               Leggere Grazia Deledda oggi                                           Maria sa bene perché non ha intenzione di leggere Quo vadis? di Henryk Sienkiewicz. È lontana dal principale argomento di conversazione dei salotti dell’Italia dei primi

Chirù

C’è un’intima soddisfazione nel riporre i libri letti nello scaffale della propria libreria. Un gesto che suggella il riconoscimento dell’appartenenza: sei mio e sarai sempre con me, fisicamente e interiormente. Un rito che suggella un rapporto sentimentale: Un rito è

Accabadora

                                                Un’atmosfera suggestiva, due personaggi femminili, Bonaria e Maria, di grande forza ed estrema fragilità, una storia che parte dall’ancestrale figura dell’accabadora per assurgere al tema fondamentale della morte e dell’eutanasia, rendendolo universale e generale e liberandolo dai limiti dell’attualità