Dieci Buoni Motivi

di Davide Mosca

davide-mosca

per NON leggere “Breve storia amorosa dei vasi comunicanti” 

Breve-storia-amorosa-dei-vasi-comunicanti-davide-mosca

1 Il protagonista è un ragazzo di oltre un quintale che non apre bocca quasi mai.
2 La protagonista è una ragazza di nemmeno mezzo quintale che non chiude quasi mai bocca.
3 Si incontrano per uno scherzo del destino.
4 La vicenda è ambientata in Liguria ed è piena di liguri.
5 Non solo è ambientata in Liguria, ma pure di inverno.
6 I personaggi tendono a non sapere cosa fare del proprio corpo.
7 Quando gli altri narratori scrivono “e vissero felici e contenti”, qui siamo ancora a metà della storia.
8 I baci sono quasi sempre baci mancati.
9 C’è un bellissimo colpo di scena, a pagina uno.
10 È un libro che si taglia con un grissino.

Dieci Buoni Motivi per NON leggere “Breve storia amorosa dei vasi comunicanti”