Federica Tancetti blogger di "Didattica e sorrisi"
Federica Tancetti
blogger di “Didattica e sorrisi”

I colori.. che magico mondo!

I colori sono anima, sono emozione, sono storia per me sono espressività che le parole non posso dare.

Ma nel suo essere unici, sono fortemente soggettivi, perché le emozioni che essi trasmettono sono legate al proprio vissuto, ai propri ricordi, alla propria vita!

Ecco perché io ho associato i miei tre colori scelti, all’emozione che questi libri possono trasmettere ai bambini!

 

ROSSO

pannolino

“Posso guardare nel tuo pannolino” un testo di Guido Van Genechten davvero carino per il passaggio dal pannolino al vasino. Un testo che aiuta a superare quel “rossore” alle guance della vergogna, un amico fedele per guardarsi insieme con e senza pannolino, un modo per scoprirsi e scoprire il futuro.

Topotto è molto molto curioso!

 

AZZURRO

isola

“L’isola del nonno” un testo di Benji Davies per parlare di un argomento molto delicato: la morte.

Un dolce sussurro all’anima per raccontare ad un bambino che il nonno non è più davanti ai suoi occhi ma è in un’isola felice in cui vive sorridente e felice. 

L’azzurro non è solo colore della sua copertina, è anche il colore del cielo in cui si vola ed è un colore che dona tranquillità, un po’ come un sorriso.

 

NERO

LUPETTO

“Lupetto ha paura del buio”, un testo di Orienne Lallemand e di Elèonore Thuillier per aiutare i bambini a superare la paura del buio.

La paura è un po’ la parte nera di ognuno di noi, soprattutto per un bambino, quella spaventosa, quel buchetto dove non vorrebbe mai infilare la testa ma con Lupetto è tutto più bello!

Insieme scopriranno ad esorcizzare la paura e perché no a diventare loro amica per qualche scherzetto!

Clicca sull'immagine per accedere al blog
Clicca sull’immagine per accedere al blog
I Tre Colori di “Didattica e sorrisi”